Vita della scuola.

Il mattino di una nuova esperienza: i miei primi giorni allo Juvarra

Grande partecipazione la sera del 3 maggio 2019 presso l’Auditorium del nostro Liceo per l’iniziativa “Il mattino di una nuova esperienza: i miei primi giorni allo Juvarra” . La serata è stata organizzata per presentare i prodotti più riusciti del progetto “Videomaking”, realizzato nel corso dell’a.s. 2018-19 dalla allora IIIA sotto la guida del prof. Ivan Balbo e del regista professionista Andrea Deaglio.

 2. Locandina web

Obiettivi del progetto:

  • da un lato un uso più consapevole della funzionalità video dello smartphone, e la realizzazione di video girati tenendo presente la “grammatica del fotogramma”;
  • dall’altro il montaggio delle sequenze attraverso l’utilizzo di uno specifico programma.

 

Ne è risultato un progetto articolato su

  • una prima fase, culminata nella realizzazione di 26 video individuali di 1 minuto ciascuno, tutti girati con il cellulare, sul tema “Il mattino”;
  • una seconda fase centrata sul tema “I miei primi giorni allo Juvarra”: gli allievi hanno recuperato la memoria del loro primo impatto con il Liceo, e su questo tema hanno sollecitato anche il prof. Balbo e il Dirigente scolastico, prof. Salcone. Questi ricordi sono stati trasformati in una serie di scene, sempre riprese con lo smartphone; ogni allievo della IIIA ha poi tagliato, montato e musicato le scene secondo il proprio gusto, creando 26 video di 4 minuti ciascuno, uno diverso dall’altro in quanto frutto di un montaggio unico e personale.

 

Nel corso della serata, sono stati proiettati i 5 migliori video sul tema “Il mattino”; e i 3 migliori video su “I miei primi giorni allo Juvarra”  (qui il più riuscito). Gli autori sono stati premiati con buoni-libro finanziati da una borsa di studio intitolata alla memoria dell’ex-Preside prof. Giuseppe Corrarello.

Foto della serata

Cattura1Video del backstage

 

La nostra aula verde 2019

I ragazzi della Juvarra al lavoro per la preparazione l'AULA VERDE.

Guarda il video.

aula verde

   

L'aula sul mare 2019

Anche quest’anno da lunedì 25 a sabato 30 marzo si è svolto il progetto di formazione marinaresca e integrazione giovanile denominato L’Aula sul Mare.

48 allievi delle classi seconde, accompagnati da tre docenti, hanno aderito all’attività che quest’anno ha avuto come base la Sardegna, in particolare l’arcipelago della Maddalena.

 madd1

I ragazzi e i loro docenti sono stati imbarcati su vele da diporto ormeggiate a Cala Gavetta e hanno navigato tra le isole dell’arcipelago sotto la guida di un team di istruttori professionali.

vela1

Durante la navigazione, oltre ad apprendere la tecnica di navigazione a vela e osservare la natura dell’arcipelago, gli allievi hanno dovuto imparare a lavorare in gruppo, collaborare nello svolgimento dei compiti assegnati e a condividere gli spazi a disposizione.

Galleria fotografica dell'attività.

 

Settimana bianca 4R 4T

claviere1

Claviere 4R 4T (3)

   

Visita al CNAO di Pavia

Il 26 gennaio le classi 3B e 3S hanno visitato, nell'ambito del progetto Art&Science, il sito del CNAO di Pavia, dove è presente un SINCROTRONE.

Il sincrotrone del CNAO (Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica) è l'unico in Italia ed è capace di estrarre dall'atomo gli ioni carbonio che sono le particelle più potenti per il trattamento dei tumori resistenti alla radioterapia o non operabili. Il sincrotrone utilizza una tecnologia analoga all'acceleratore di particelle del CERN di Ginevra.

Gli studenti dopo un incontro con alcuni  addetti in cui è stata illustrata la storia del sincrotrone e il suo funzionamento, hanno potuto vedere da vicino l'acceleratore (fermo per manutenzione), oltre le camere dove i malati vengono preparati per i trattamenti e le stanze dei trattamenti.

Per gli studenti è stata una bella esperienza, oltre che un momento di orientamento: la fisica che incontra la medicina. La giornata è continuata con una breve visita della città di Pavia, ed in particolare della Basilica di San Pietro in Ciel d'Oro e della chiesa di San Michele.

CNAO1

GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA DELLA VISITA

   

CORSI DI LINGUE

 

L'istituto ha ottenuto l'attestato di riconoscimento per l'attività in preparazione agli esami ESOL.

Vi si svolgono corsi per il conseguimento del PET (Preliminary English Test) e del FCE (First Certificate in English).

 

ORIENTAMENTO

Il Liceo promuove iniziative rivolte sia agli alunni che frequentano la terza media (Orientamento in entrata) sia agli studenti del triennio che devono affrontare la scelta universitaria (Orientamento post-secondario).